Progetto

Tradizione-diversità-cambiamento 2

Basandosi sui risultati del primo progetto " Tradizione-diversità-cambiamento 1", il progetto di follow-up coinvolgerà specificamente la popolazione. L'accento sarà posto sul dialogo, sulla visibilità della pluralità e sulla sensibilizzazione.

Le misure previste sono orientate alle priorità di ARGE ALP nel campo dell'integrazione. Questo include l'interpretazione della tradizione come qualcosa che non viene solo tramandata, ma che viene creata e cambiata. La tradizione dovrebbe essere comunicata come qualcosa di diverso, mutevole e che trascende le frontiere per contrastare un concetto antiquato di tradizione. Inoltre, il ruolo delle tradizioni nel processo di integrazione e nell'identificazione con una società dal punto di vista della popolazione dovrebbe essere mostrato e la pluralità della regione alpina. Infine, è importante creare consapevolezza e sensibilizzazione. A questo scopo, associazioni culturali, tradizionali e interculturali, associazioni e organizzazioni di migranti, musei e ONG saranno coinvolte nelle attività del progetto per riflettere sui risultati del progetto precedente e per entrare in dialogo.

Durata del progetto: 2021 -2023