Posta nel cuore dell’Europa, la Lombardia è la regione italiana più sviluppata e densamente popolata.

Lombardia

Posta nel cuore dell’Europa, la Lombardia è la regione italiana più sviluppata e densamente popolata.

Vanta un grande patrimonio storico e una grande varietà ambientale: oltre 100.000 edifici di interesse artistico e storico come monasteri, castelli e palazzi; 10.000 monumenti sottoposti alla tutela dei beni nazionali; 10 siti Unesco; più di 300 musei aperti al pubblico nonché laghi, campagne, ecosistemi fluviali e navigli, colline, cime prealpine e alpine. E’ un paesaggio continuamente plasmato dal lavoro dell’uomo che ha creato terrazzamenti, battuto sentieri, scavato canali e marcite, piantato alberi, con più di un quarto del territorio per aree verdi e parchi.

Per questo è una delle destinazioni più sorprendenti per il turista, che non può non conoscere il Duomo di Milano o il Teatro alla Scala, ma forse non si aspetta di trovare un patrimonio culturale, artistico e naturale così straordinario e diffuso costruito dall’amore per la concretezza e le cose ben fatte come moda, design e innovazione. L’ultimo riconoscimento internazionale al valore della Lombardia è stata l’assegnazione a Milano dell’Expo del 2015: un’opportunità straordinaria per presentare al mondo un modello in cui si incontrano sviluppo e ambiente, lavoro e svago, patrimonio storico e innovazione tecnologica, grandi città e natura incontaminata.

Vanta un grande patrimonio storico e una grande varietà ambientale: oltre 100.000 edifici di interesse artistico e storico come monasteri, castelli e palazzi; 10.000 monumenti sottoposti alla tutela dei beni nazionali; 10 siti Unesco; più di 300 musei aperti al pubblico nonché laghi, campagne, ecosistemi fluviali e navigli, colline, cime prealpine e alpine. E’ un paesaggio continuamente plasmato dal lavoro dell’uomo che ha creato terrazzamenti, battuto sentieri, scavato canali e marcite, piantato alberi, con più di un quarto del territorio per aree verdi e parchi.

Per questo è una delle destinazioni più sorprendenti per il turista, che non può non conoscere il Duomo di Milano o il Teatro alla Scala, ma forse non si aspetta di trovare un patrimonio culturale, artistico e naturale così straordinario e diffuso costruito dall’amore per la concretezza e le cose ben fatte come moda, design e innovazione. L’ultimo riconoscimento internazionale al valore della Lombardia è stata l’assegnazione a Milano dell’Expo del 2015: un’opportunità straordinaria per presentare al mondo un modello in cui si incontrano sviluppo e ambiente, lavoro e svago, patrimonio storico e innovazione tecnologica, grandi città e natura incontaminata.

Dati

Capoluogo:
Milano (1,3 mil. di abitanti)
Comprensori:
Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza e Brianza, Pavia, Sondrio e Varese
Abitanti:
10,02 mil. (2017)
Densità demografica:
421 ab. / km²
Superficie:
23.861 km²
Presidente:
Attilio Fontana

Dalla regione

26.08.2022Lombardia

LOMBARDIA, COMUNITÀ ENERGETICHE: AL VIA LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER…

Si è aperta il 28 luglio la Manifestazione d'interesse per la presentazione di progetti di Comunità Energetiche Rinnovabili (CER).

20.07.2022Lombardia

PATTI TERRITORIALI

La Giunta regionale della Lombardia ha approvato nelle ultime settimane, su proposta dell’Assessore agli enti locali, Montagna e piccoli comuni Massimo Sertori,…