Progetto

Progetti di rinaturalizzazione di fiumi

Valorizzazione sociologica e didattica di progetti di rinaturalizzazione di fiumi, corsi d’acqua e rive di laghi nella regione alpina

Informazioni

Con interventi mirati a fiumi, corsi d’acqua e rive dei laghi in un po‘ tutte le regioni della Comunità alpina di Arge Alp si sta assistendo ad un vero e proprio fenomeno sociologico: riappropriarsi di zone ad alto valore aggiunto quale zone di svago a km zero e riscoperta di ricchezze locali (es. foce Magadino, Cassarate, Isaarck (Monaco) Flaz (GR), Parco Fiume Ticino (Lombardia)).

Il progetto aveva lo scopo di rendere cosciente il grande pubblico di questa nuova tendenza e contribuire a sostenere maggiormente iniziative locali e anche di turismo sostenibile.

Una mostra al Museo delle Scienze MUSE a Trento ha informato il pubblico sugli effetti che le misure di rinaturalizzazione hanno sull'uso pubblico dei corpi idrici al di là della loro funzione protettiva. Una mostra fotografica itinerante ha mostrato esempi di estraniazione spazio-temporale, con relativo effetto positivo sull’uomo, resi possibili grazie a tali interventi.

Durata del progetto: 2015-2019